yerba mate come si prepara
America Latina Viaggio tra i sapori

Yerba mate: come si prepara la bevanda degli Dei

La Yerba mate è una bevanda tradizionale tipica di alcune regioni del Sud America. In passato veniva chiamata dagli indigeni “la bevanda degli Dei“ per le sue proprietà “magiche”. Successivamente i coloni europei le diedero il soprannome di “oro verde degli indios”. Ma cosa è esattamente la yerba mate e soprattutto come si prepara?

Continua a leggere l’articolo per scoprire di più su questa curiosa bevanda. Ti spiegherò esattamente cos’è, dove comprarla e come si prepara, ma anche cosa rappresenta per i sudamericani e quali sono le sue proprietà!

Yerba mate: cos’è?

Se hai viaggiato lungo l’Argentina, l’Uruguay, il Brasile o il Paraguay non avrai potuto fare a meno di notare molte persone accompagnate costantemente da un termos ed un curioso recipiente con una cannuccia. Ti sei chiesto molte volte cosa fosse ma non hai mai trovato risposta a questa domanda? Eccomi qua, pronta a svelarti questo mistero!

Si tratta proprio del mate! Un’infusione che si prepara con le foglie di yerba mate, una pianta autoctona sudamericana (Ilex paraguariensis), che come il tè viene essiccata, tagliata e sminuzzata.

In genere si consuma in acqua bollente, ma esiste anche la versione fredda: il tererè. Ha un sapore molto forte dal gusto amarognolo, per questo qualcuno preferisce prenderlo zuccherato. Esistono anche delle varianti aromatizzate che si preparano semplicemente aggiungendo zenzero o spezie all’acqua.

Per prendere il mate come un vero sudamericano è necessario avere un mate, un termos ed una bombilla. Immagino che ora sarai ancora più confuso da questa terminologia, quindi è giunta l’ora di fare un po’ di chiarezza!

yerba mate come si prepara

Mate, yerba mate e bombilla

La Yerba mate è il vero e proprio infuso ricavato dalle foglie essiccate di Ilex paraguariensis. In Sud America si trova in tutti i supermercati in sacchetti da 1 o 2 kg e ci sono diversi marchi e varietà.

Il mate invece indica sia la bevanda che il contenitore dove si prepara e si beve il mate. Quello tradizionale è il mate di calabaza, costituito internamente dalla corteccia della zucca e rivestito in pelle all’esterno. Ma ci sono anche modelli in ceramica e vetro decorati esternamente o addirittura in silicone.

La bombilla è una specie di cannuccia in acciaio che serve per bere il mate. Si differenzia da una cannuccia comune perché ha un filtro all’estremità inferiore ed è schiacciata nella parte superiore.

Come si prepara il mate: istruzioni per l’uso

Per prendere il mate c’è una tecnica ben precisa. Prendi carta e penna perché sto per spiegarti passaggio per passaggio come si prepara la yerba mate!

Prima di cominciare devi assicurarti di avere non solo la yerba mate, ma anche il mate vero e proprio con la apposita bombilla ed un termos. Per prima cosa bisognerà mettere a bollire l’acqua, dopodichè trasferirla tutta in un termos. A questo punto si prende una buona quantità di yerba mate in modo tale da riempire il mate fino quasi all’estremità. È importante che nella parte superiore la yerba venga disposta in maniera diagonale lasciando una piccola rientranza per l’acqua. Posizioniamo quindi la bombilla fino in fondo al mate. Infine versiamo una piccolissima quantità di acqua tiepida all’interno del mate per far sì che la yerba inizi ad impregnarsi.

Ora il mate è pronto e non resta che versare l’acqua calda dal termos. Anche per questa azione bisogna fare attenzione, la quantità di acqua che andremo a mettere è veramente poca, servirà giusto a far impregnare l’erba ma senza farla galleggiare! Finalmente possiamo sorseggiare l’infuso e goderci tutti i benefici di questa bevanda. Appena l’acqua sarà finita il mate verrà riempito di nuovo e così via fino a terminare l’acqua del termos.

Per pulire il mate è necessario sciacquarlo bene sotto l’acqua corrente senza utilizzare detersivo.

Il mate come strumento sociale

L’importanza del mate per i sud americani può essere paragonata al nostro caffè. Infatti in genere il mate si prende al mattino, ma anche durante tutto il corso della giornata. Addirittura c’è chi lo porta in giro praticamente ovunque! Al contrario è poco comune berlo alla sera visto che contiene sostanze eccitanti. Nonostante sia una bevanda molto calda si prende in tutte le stagioni dell’anno, anche con 40° sotto al sole in spiaggia!

Per i latini il mate è molto di più di una semplice bevanda, è un vero e proprio strumento sociale! Infatti prendere il mate è l’occasione perfetta per incontrarsi tra amici e trascorrere un momento di convivialità e condivisione, che a differenza del nostro caffè può durare ore fino a che non finisce tutta l’acqua del termos!

La cosa curiosa è che quando si prende il mate con amici si usa un unico mate per tutti. La persona che lo prepara è chiamata sebador e spetta a lui il compito di versare l’acqua e passare il mate ai vari commensali. Quando ognuno termina di bere restituisce il mate al sebador che lo prepara di nuovo per passarlo ad un’altra persona in maniera circolare. Insomma, è un vero e proprio rituale di condivisione che segue delle regole ben precise!

Proprietà e benefici della yerba mate

Un’altra cosa interessante di questa bevanda naturale sono le numerose proprietà benefiche: energizzanti, stimolanti, antidepressive e diuretiche. Inoltre contiene delle sostanze antiossidanti ed antinfiammatorie, che aiutano a rafforzare il sistema immunitario. Infine è un perfetto regolatore per l’intestino ed è quindi un valido alleato anche per le diete. Ecco perché ultimamente sta spopolando anche in Italia soprattutto tra le persone che vogliono perdere peso.

Dove comprare la yerba mate

Ora che hai scoperto questa bevanda “miracolosa” ti starai sicuramente chiedendo se è possibile trovare la yerba mate in Italia. La buona notizia è che questo infuso è facilmente reperibile nelle erboristerie e addirittura nei supermercati più forniti come Carrefour, che hanno una sezione di cibi internazionali.

In caso non riuscissi a trovarla in giro però puoi sempre ordinarla online tramite Amazon, dove puoi acquistare anche il kit completo. Per facilitarti il lavoro ho preparato per te una selezione di accessori per la preparazione del mate.

Conclusioni

Spero che questo articolo abbia chiarito tutti i tuoi dubbi riguardo a questa “magica” bevanda. Ora che hai finalmente scoperto cos’è la yerba mate e come si prepara non ti resta che provarla. Non dimenticarti di farmi sapere cosa ne pensi, sono curiosissima di leggere i tuoi commenti!

Se ti interessa scoprire qualcosa in più sul Sud America ti consiglio di dare un’occhiata alla sezione America Latina del mio blog.

Hasta pronto!

yerba mate

With Love,
Chiara DeG

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici!

Post che ti potrebbero piacere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *